1 + 1 FREE ON SELECTED MIX PACKS!
Home » News e Sviluppo » Bologna Indica Sativa Trade 2019 expo

Bologna Indica Sativa Trade 2019 expo

0

Bolonga expo

 

La fiera IndicaSativa di Bologna in Italia è un evento importante nel calendario della cannabis per la comunità cannabica italiana. La manifestazione è apprezzata da coltivatori per uso personale, professionisti e imprenditori da oltre 10 anni. Quest'anno gli organizzatori hanno fatto un lavoro migliore che mai. C'erano fornitori di attrezzature, di nutrienti, di luci per la coltivazione e di semi di cannabis. Tanti coltivatori per uso personale sono andati a farsi una passeggiata per vedere tutti i fornitori e le novità del settore tutte racchiuse in un solo luogo. Una vasta area era dedicata alla canapa e al cibo di strada. I visitatori della fiera hanno gustato cibo di ottima qualità. Pizza, pasta, birra o hamburger tutti fatti con la canapa.

 

 

Canapa e semi di canapa

 

La canapa è stato uno dei temi principali della fiera di Bologna del 2019, con vaste aree e numerose bancarelle dedicate alla coltivazione della canapa o ai prodotti di canapa. Ogni anno, sempre più produttori agricoli e alimentari professionali iniziano a coltivare la canapa. I semi e le fibre hanno molti usi diversi. L'Expo di Bologna è un'opportunità per chi è interessato alla canapa di trovare i migliori partner e fornitori. In fiera si possono ottenere molti consigli, il miglior supporto e conoscere le migliori realtà del settore per poter avere delle idee più chiare sulla coltivazione della canapa e dei suoi benefici.

 

CBD. Un tema importante per il mercato italiano.

 

La produzione di CBD è un grande business in Italia. Molti produttori di CBD hanno la loro sede in Italia, l'olio di CBD viene esportato dall'Italia verso il resto dell'Europa e anche oltre. Quest'anno c'è stato un grande interesse per il CBD ed erano presenti diversi produttori di olio di CBD. I fiori di CBD sono molto popolari in Italia. Questi hanno un aspetto e un odore proprio come la cannabis che siamo abituati a vedere, ma con livelli di THC inferiori allo 0,6%, quindi non ti faranno sentire fuso. Molti grandi coltivatori producono cannabis a basso contenuto di THC che viene venduta in grow shops, tabaccherie, erboristerie e negozi alternativi. Alcune persone usano l'erba del CBD per togliere la voglia di tabacco o di una vera canna. Il CBD sta anche cominciando ad essere usato per cosmetici di tutti i tipi. Un nuovo tema forte di Bologna 2019 è il CBD per gli animali domestici. Molti proprietari di animali domestici trovano che il CBD aiuta i loro animali. Dutch Passion CBD Charlotte's Angel e CBD Auto Charlotte's Angel sono entrambe varietà di semi ricchi di CBD con livelli di THC molto bassi, solitamente inferiori allo 0,7%. Queste varietà sono coltivate da persone che non vogliono avere l’effetto psicoattivo con il loro raccolto.

 

 

Semi di cannabis e attrezzature per la coltivazione di cannabis.

 

I fornitori di semi di cannabis come Dutch Passion erano presenti all’IndicaSativa trade show di Bologna 2019. Molti appassionati ne approfittano per parlare direttamente con le aziende produttrici di semi, porre domande e chiedere quali sono le migliori tecniche di coltivazioni per le genetiche che hanno scelto. L'Italia si sta interessando sempre di più alla cannabis. Molti italiani coltivano la propria cannabis, principalmente per motivi di costo e di qualità. Le persone che apprezzano le migliori varietà di cannabis spesso la crescono in casa. Può essere difficile procurarsi cannabis a prezzi ragionevoli, costantemente di alta qualità, a meno che non si coltivi la propria.

 

Bolonga expo

 

Semi di cannabis femminizzati

 

Molti coltivatori italiani usano semi di cannabis femminizzati per la coltivazione indoor e outdoor. Con un clima caldo, specialmente nel sud Italia, c'è una stagione di crescita lunga. Dutch Passion ha suscitato molto interesse nei nuovi semi di cannabis della USA Family, in particolare la HiFi 4G, la Mokum's Tulip e l’Auto Lemon Zkittle. Anche le varietà classiche popolari erano molto richieste, tra cui la leggendaria   Frisian Dew per l’outdoor, la Durban Poison e la Mazar. Alcuni coltivatori hanno affermato di aver coltivato varietà Dutch Passion per 10-15 anni e continuano a farlo perché amano il gusto della vecchia scuola e una qualità costante. Alcuni coltivatori di vecchia scuola continuano a utilizzare semi di cannabis regolari, ritenendo che sia il modo migliore per trovare le migliori piante madri.

 

 

Semi di cannabis autofiorenti.

 

Molti visitatori del Bologna Expo erano interessati ai semi automatici. I coltivatori in outdoor trovano convenienti i semi di marijuana autofiorenti per ottenere un raccolto all'inizio dell'estate in Italia. All'aperto, i semi autofiorenti impiegano circa 100 giorni per crescere dal seme al raccolto. Nel sud Italia i coltivatori possono ottenere 3 raccolti autofiorenti consegutivi all'anno.

 

 

Molti nuovi coltivatori di cannabis acquistano semi per la prima volta.

 

Lo stand di Dutch Passion era sempre impegnato. I coltivatori italiani hanno utilizzato per anni i semi di cannabis indoor e outdoor Dutch Passion. Molte persone si sono semplicemente fermate per salutare lo staff. Altri sono rimasti e hanno chiesto informazioni dettagliate sulle varietà e hanno chiesto suggerimenti. Abbiamo anche incontrato molti nuovi coltivatori di cannabis. Molti erano coltivatori ricreativi che volevano coltivare la propria cannabis per risparmiare denaro e migliorare la qualità della loro erba locale. Ma c'erano anche molti nuovi coltivatori di cannabis per uso terapeutico. Molti di questi volevano iniziare a coltivare in modo da ottenere una scorta stabile di cannabis di buona qualità che funzionasse bene per le loro condizioni. La gente ha comprato tutti i tipi di semi. I semi di cannabis ricchi di CBD sono stati acquistati principalmente da coltivatori per uso terapeutico. Altri coltivatori hanno acquistato semi di cannabis femminilizzati per l’outdoor, per l’indoor o semi autofiorenti. 

 

Bolonga expo

 

Cannabis in Italia.

 

Il mercato della cannabis in Italia sta crescendo rapidamente e in molti modi diversi. Il pubblico italiano sta vedendo sempre più gli aspetti positivi della cannabis, della canapa e del CBD. Dal cibo ai vestiti, la gente comincia a vedere la canapa e la cannabis come una risorsa piuttosto che una minaccia. Il popolo italiano è pronto per una legalizzazione completa della cannabis. I maggiori ostacoli al momento sono i politici e le leggi che sono in ritardo rispetto all'opinione pubblica. Ma le cose stanno cambiando rapidamente. Dutch Passion ha avuto tanto piacere ad incontrare amici e clienti a Bologna 2019. Speriamo di essere presenti anche nel 2020. Ci vediamo lì!

 

April 17th 2019

Commenti recenti (0)




Leave a comment

Nome
Email
Your comment
Type the characters you see in the picture below
I would like to receive the newsletter
Contattaci   |   Disclaimer   |   Privacy policy, terms and conditions

Dutch Passion consiglia ai propri clienti di prendere visione delle disposizioni normative vigenti nel proprio paese prima di procedere alla germinazione. Dutch Passion non risponde delle azioni dei trasgressori di leggi e regolamenti vigenti nella propria giurisdizione. Nei territori ove la coltivazione di cannabis non sia legalmente consentita i semi venduti dovranno essere conservati come souvenir da collezione.
Trustpilot