OFFERTE NATALIZIE DUTCH PASSION
Home » News e Sviluppo » Limonene: cos’è e cosa fa questo terpene?

Limonene: cos’è e cosa fa questo terpene?

0


Limonene in cannabis


Il limonene è un terpene dal delizioso aroma agrumato che, nella cannabis, viene prodotto nei tricomi. Si trova anche negli agrumi, specialmente nella buccia dei frutti. Arance, limoni e lime contengono limonene nella buccia, ma lo si può trovare anche nella menta piperita, nel rosmarino e nel ginepro. Gli erboristi raccomandano il limonene a chi soffre di ansia, depressione, infiammazioni e dolore generico. Si dice che possa migliorare l’umore e alleviare lo stress. Poiché si tratta di un terpene naturale, il limonene viene usato per aggiungere una fresca fragranza agrumati a diversi prodotti per la casa, fra i quali: deodoranti per l’aria, prodotti per la pulizia della cucina e del bagno, liquidi per il lavaggio, cosmetici, shampoo, ecc.

Il limonene nella cannabis

Il limonene bolle a 176°C e si presenta come un liquido chiaro e incolore. È sicuro per gli esseri umani, ma a volte viene usato come insetticida o come repellente per cani e gatti. Il limonene è anche uno dei tanti terpeni della cannabis. Molti credono che i terpeni possano modulare (o aiutare a controllare) il tipo di high che si ottiene dalla cannabis. Varietà diverse di cannabis avranno aromi diversi, e anche diversi tipi di terpeni. A queste complicate miscele di terpeni diversi si deve il caratteristico aroma della cannabis.

Il limonene e la varietà Dutch Passion Orange

Fin dall’apertura di Dutch Passion negli anni 80’, fra le varietà di semi di cannabis più popolari c’è sempre stata la famiglia Orange, ricca di limonene, che include semi femminizzati classici come Orange Bud, così come nuove varietà di semi autofiorenti come l’Auto Critical Orange Punch, ricco di THC, che è entrato nella Top-10 dei migliori semi del 2018 di High Times. La versione femminizzata di questi semi, Critical Orange Punch, ha un dolce sapore agrumato simile a quello della Skunk e dona un high pieno di beatitudine ed euforia. Se ti piace il gusto e l’aroma extra di agrumi delle varietà ricche di limonene ci sono un sacco di grandi occasioni per te.

Il limonene nei fiori femminizzati Dutch Passion

Molti dei clienti abituali di Dutch Passion amano coltivare semi che producano infiorescenza dall’aroma agrumato. Una varietà in grado di produrre buds incredibilmente potenti e livelli di THC oltre il 20% è Lemon Zkittle, campionessa assoluta della Highlife Cup del 2018. Il grafico che segue mostra una recente analisi della Dutch Passion Lemon Zkittle. Si noti l’alto contenuto di terpeni in generale e l’alto tasso di limonene, poco meno dello 0,25%. Ovviamente, ogni varietà di cannabis ha il proprio profilo terpenico, e molto dipende dalle condizioni di coltivazione e dalla qualità della conciatura, ma è interessante notare che molte delle varietà che si aggiudicano spesso dei premi, come Lemon Zkittle e Orange Bud, siano spesso varietà ricche di limonene.

 

 

 certificato-dutchpassion-sull-analisi-dei-terpeni-cannabis




Semi femminizzati Orange Bud. Senti il limonene!

Le varietà Orange Bud sono disponibili come semi femminizzati, autofiorenti o normali. La famiglia Orange Bud è stata creata negli anni ’80 dalla fantastica genetica Orange Skunk. È ricca di CBD e garantisce una fumata ricca, intensa ed esaltante, dai dolci aromi agrumati. Un altro seme femminizzato ricco di THC, dal forte sapore agrumato tipico del limonene e dal potente effetto rilassante, è Orange Hill Special. Passion Fruit è una varietà di semi femminizzati dal gusto di pompelmo rosa. Californian Orange è un classico statunitense della West Coast fin dagli anni ’80 e ha un delizioso gusto di arancia e un potente high anti ansia.

 

Un trattamento con luce blu prima del raccolto può aumentare i livelli di limonene e dei terpeni in generale

Gli intenditori di terpeni hanno scoperto di poter migliorare il profilo terpenico della cannabis con un trattamento con luce blu nei giorni prima del raccolto. Il boom delle luci di coltivazione a LED dallo spettro regolabile ha permesso di adottare alcuni nuovi approcci alla coltivazione. La serie California Lightworks SolarSystem e le luci Growspec Sunrise hanno entrambe il controllo dello spettro regolabile. Le puoi trovare presso Led By Passion, un’azienda gemella di Dutch Passion. Durante il trattamento con luce blu, la luce rossa viene rimossa dallo spettro per gli ultimi 2-4 giorni: solo luce blu per le piante! Questo causa un aumento significativo della produzione di terpeni.



-	Le luci-blu-per-growroom-di-ledbypassion-aumentano-i-terpeni

Ci sono diverse teorie su come e perché questo tipo di trattamento funzioni, l’unica cosa notata da tutti i coltivatori è che funziona. La luce rossa è importante per la fioritura e la crescita delle infiorescenze, che raggiunge il suo massimo appena prima del raccolto, il che vi da la possibilità di disattivare lo spettro dei LED rossi 3-4 giorni prima del rapporto. Ciò non influirà sulla quantità finale del raccolto. Si pensa che, utilizzando solo la luce blu, la pianta trasferisca il suo focus fotosintetico dalla produzione di biomassa alla produzione di terpeni.

 

 

 

May 17th 2019

Commenti recenti (0)




Leave a comment

Nome
Email
Your comment
Type the characters you see in the picture below
I would like to receive the newsletter
Contattaci   |   Disclaimer   |   Privacy policy, terms and conditions

Dutch Passion consiglia ai propri clienti di prendere visione delle disposizioni normative vigenti nel proprio paese prima di procedere alla germinazione. Dutch Passion non risponde delle azioni dei trasgressori di leggi e regolamenti vigenti nella propria giurisdizione. Nei territori ove la coltivazione di cannabis non sia legalmente consentita i semi venduti dovranno essere conservati come souvenir da collezione.
Trustpilot